1988

A Los Angeles, un gruppo di terroristi si impadronisce di un palazzo, prendendo degli ostaggi. Un uomo, però, riesce a fuggire: John McClane (Bruce Willis), un poliziotto fuori servizio. McClane, armato solo di una pistola, darà inizio alla sua guerra personale contro i terroristi, guidati da Hans Gruber (Alan Rickman) e dal suo crudele braccio destro (Alexander Godunov).

Die Hard - Trappola di cristallo

Di fronte a un Natale a 3.000 miglia dalla moglie e dai due figli, il poliziotto di New York John McClane (Bruce Willis) vola a Los Angeles con regali e la speranza di rattoppare il matrimonio. Anche l'affascinante Hans Gruber (Alan Rickman) è a Los Angeles per le feste, ma non è lì per distribuire regali. È lì per prendere: oltre 600 milioni di dollari in titoli al portatore negoziabili della multinazionale Nakatomi Corporation, dove Holly (Bonnie Bedelia), la moglie di McClane, è dirigente. Quando la presa di controllo diventa ostile, spetta a John McClane affrontare i terroristi con tutta la grinta e la determinazione che può, ma non senza senso dell'umorismo.

Data di uscita:

1988