Paul Westhead voleva perfezionare il suo attacco "tira per primo" a Loyola Marymount. I giocatori Hank Gathers e Bo Kimble gliene diederò la possibilità.

Guru of Go

A metà degli anni '80 Paul Westhead non era più così ben voluto nella NBA. La migliore offerta che riuscì a trovare venne da un oscuro piccolo college con poca storia di basket. Nella stessa città dove aveva vinto un campionato NBA con Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar, Westhead era determinato a perfezionare il suo sistema offensivo non-stop run-and-gun a Loyola Marymount. Il suo attacco "tira per primo" sembrava destinato a fallire fino a quando Hank Gathers e Bo Kimble, due giocatori di talento della città natale di Westhead, Philadelphia, arrivarono in un pacco regalo alla sua porta. Con Gathers e Kimble che guidavano un punteggio record, il sistema di Westhead improvvisamente abbagliò il mondo del basket universitario e capovolse il pensiero convenzionale. Ma poi, all'inizio della stagione 1989-90, Gathers crollò durante una partita e gli fu diagnosticato un battito cardiaco anomalo. Determinato a giocare, Gathers tornò tre partite dopo, ma meno di tre mesi dopo, morì tragicamente sul campo. Lavorando sia con Westhead che con Kimble, il regista premio Oscar Bill Couturié racconta una storia adrenalinica e commovente di innovazione, trionfo e tragedia.

Data di uscita:

2010