2018

Già nel 1920 i giornalisti del Münchener Post videro il pericolo rappresentato da Hitler. Scrissero del nazionalsocialismo senza esitazioni e senza paura. Hitler si riferiva a loro come “Münchener Pest” o “officina del diavolo” e li minacciava attraverso gruppi di delinquenti. Oggi questi coraggiosi editori e il loro giornale sono stati quasi dimenticati. Su di loro è stato scritto un solo libro, ed è stato pubblicato in Brasile.

Hitler: Guerra alla stampa

Già nel 1920 i giornalisti del Münchener Post videro il pericolo rappresentato da Hitler. Scrissero del nazionalsocialismo senza esitazioni e senza paura. Hitler si riferiva a loro come “Münchener Pest” o “officina del diavolo” e li minacciava attraverso gruppi di delinquenti. Oggi questi coraggiosi editori e il loro giornale sono stati quasi dimenticati. Su di loro è stato scritto un solo libro, ed è stato pubblicato in Brasile.

Data di uscita:

2018