È l'indimenticabile saga di Rubin “Hurricane” Carter, orgoglioso e un tempo promettente pugile professionista condannato ingiustamente per un crimine brutale.

Hurricane - Il grido dell'innocenza

“Hurricane”, il pugile Rubin Carter, combatte da una vita con un sogno nel cuore: vincere il titolo dei pesi medi. Tutte le sue speranze si infrangono però contro un’accusa infamante: insieme ad un altro uomo viene arrestato per l’omicidio di tre persone. Chiuso in carcere, Hurricane sfoga la sua rabbia e la sua frustrazione per l’ingiustizia subita scrivendo la sua autobiografia. Malgrado il clamore suscitato dal suo caso e gli appelli di tante celebrità, Carter resta in carcere fino a che Lesra Martin, un giovane disadattato canadese, s’imbatte nella sua storia. Profondamente colpito, il giovane convince i suoi assistenti sociali a impegnarsi in una battaglia civile per la sua scarcerazione. Carter stesso, inizialmente riluttante a coinvolgersi, viene trascinato dalla loro passione, per combattere con rinnovata determinazione la sua battaglia per la giustizia e per la libertà. Hurricane è un film intenso e drammatico, sul peso del pregiudizio e sulla forza invincibile della verità, interpretato con grande intensità da un grande Denzel Washington, premiato con il Golden Globe® come miglior attore.

Data di uscita:

1999