2001

Tilda Swinton è una madre che non si ferma davanti a nulla. Dopo che il cadavere dell'amante gay di suo figlio viene ritrovato su una spiaggia in riva al lago, fa di tutto per proteggerlo da un'indagine per omicidio.

I segreti del lago

Nel comfort di una vita apparentemente ordinaria, Tilda Swinton mette in scena il senso di isolamento di Margaret Hall, una casalinga solitaria del lago Tahoe, il cui marito, ufficiale di marina, trascorre mesi in mare su una portaerei. In sua assenza, Margaret fa del suo meglio per fare del bene alla famiglia, a prescindere da tutto. Risolvere rapidamente un'emergenza dopo l'altra è all'ordine del giorno per Margaret. Così, quando l'amante del figlio maggiore Beau riemerge sul lungolago di fronte casa loro, fa l'unica cosa che una madre devota e inflessibile può fare: nascondere il corpo per proteggere il figlio. Inaspettatamente, all'indomani di questo gesto disperato, viene fuori Alek Spera (Goran Visnjic), che sa della morte e della vita segreta di suo figlio. Quello che inizia come un avvincente gioco tra gatto e topo si trasforma ben presto in un'ossessiva storia d'amore con al centro il sacrificio di sé. Infatti, mentre Margaret cerca di schivare il ricatto, la legge e persino le domande della sua famiglia, lei stessa viene smascherata.

Data di uscita:

2001