2004

All'età di circa vent'anni, Andrew "Large" Largeman, un giovane emotivamente distaccato, torna nella sua casa del New Jersey dopo essere stato nove anni altrove. Adesso, nel tentativo di riprendere i contatti con molte delle sue vecchie conoscenze, compreso suo padre, decide di rischiare puntando sulla droga più potente e imprevedibile che esista: la vita!

La mia vita a Garden State

Andrew Largeman torna nella sua città natale per il funerale della madre, una donna clinicamente depressa. Si tratta di un viaggio che lo rimette in contatto con alcuni suoi amici del passato. Il viaggio ha luogo proprio quando Andrew decide di non prendere più antidepressivi, e quindi comincia a ristabilire un contatto anche con se stesso. Un incontro casuale con Sam, una ragazza che soffre anche lei di diverse malattie, gli apre la possibilità di riaccendere i legami emotivi, affrontando il padre psicologo e iniziando forse un nuovo capitolo della sua vita.

Data di uscita:

2004