Bahia Benmahmoud è una giovane liberale che vive secondo il vecchio slogan hippie “Fate l’amore, non fate la guerra”. Converte gli uomini di destra alle sue cause di sinistra andando a letto con loro. Ha sedotto molti uomini, ottenendo risultati eccezionali, finché non incontra Arthur Martin, uno scienziato ebreo di mezza età. Legati da tragiche storie familiari comuni, la coppia si innamora.

Le nom des gens

Bahia Benmahmoud è una giovane estroversa liberale che vive secondo il vecchio slogan hippie “Fate l’amore, non fate la guerra”. Converte gli uomini di destra alle sue cause politiche di sinistra andando a letto con loro. Ha sedotto molti uomini, ottenendo risultati eccezionali, fino a quando non incontra Arthur Martin, uno scienziato ebreo di mezza età. Legati da tragiche storie familiari comuni (la guerra d’Algeria e l’olocausto di Vichy), l’improbabile coppia si innamora. Alcune sequenze di immagini ed effetti di luce lampeggiante potrebbero avere conseguenze sugli spettatori fotosensibili.

Data di uscita:

2010