2007

L’8 Dicembre 1995, il quarantatreenne Jean-Dominique Bauby, inventivo e carismatico capo redattore della rivista francese Elle, ebbe un ictus. Dopo essere stato in coma, si svegliò dopo 20 giorni, vittima della sindrome del chiavistello - mentalmente allerta, ma prigioniero del suo stesso corpo - con un solo modo per comunicare con il mondo esterno: il battito dell’occhio sinistro.

Le Scaphandre et le Papillon

L’8 Dicembre 1995, il quarantatreenne Jean-Dominique Bauby, inventivo e carismatico capo redattore della rivista francese Elle, ebbe un ictus, e il suo tronco encefalico smise di funzionare. La sua vita cambiò per sempre. Dopo essere stato in coma, si svegliò dopo 20 giorni, vittima della sindrome del chiavistello - mentalmente allerta, ma prigioniero del suo stesso corpo - con un solo modo per comunicare con il mondo esterno: il battito dell’occhio sinistro.

Data di uscita:

2007