1997

Anthony Hopkins e Alec Baldwin sono coprotagonisti di questo emozionante film d'azione e avventura che esplora una domanda affascinante: e se il tuo peggior nemico fosse la tua unica possibilità di sopravvivenza?

L’urlo dell’odio

Uno schianto aereo nella gelida natura selvaggia dell'Alaska oppone il miliardario intellettuale Charles Morse (Anthony Hopkins) al borioso fotografo di moda Robert Green (Alec Baldwin) in una brutale lotta per la sopravvivenza. Entrambi scoprono ben presto che il pericolo più grande non risiede nella natura, ma nella paura umana, nel tradimento e, molto probabilmente, nell'omicidio.

Data di uscita:

1997