1983

“Goodbye, Farewell and Amen” è l'ultimo episodio della lunga e acclamata serie “M*A*S*H” sui medici dell'unità mobile M.A.S.H. durante la guerra di Corea.

M*A*S*H - Goodbye, Farewell and Amen

“Goodbye, Farewell and Amen” è l'ultimo episodio della lunga e acclamata serie “M*A*S*H” sui medici dell'unità mobile M.A.S.H. durante la guerra di Corea. La guerra è quasi finita, anche se il 4077° è ancora sommerso di vittime. Hawkeye è stato mandato in un ospedale psichiatrico dove viene curato dal dottor Sidney Freedman, che lo visita per capire la causa del suo esaurimento nervoso. Gli altri membri della compagnia fanno progetti per la loro vita dopo la guerra, mentre operano i feriti. Hawkeye torna al campo, e finalmente viene dichiarato il cessate il fuoco. Il 4077° esplode in una festa. Uno dopo l'altro se ne vanno tutti, a eccezione della persona più improbabile, Klinger, che ha sposato una coreana. Mentre il campo è ormai quasi deserto, Hawkeye si allontana in elicottero e solo a quel punto si accorge del messaggio che gli ha lasciato il suo vecchio amico B.J., incapace di salutarlo in altro modo: un gigantesco “Addio” scritto a terra con le pietre.

Data di uscita:

1983