2016

Erano la confraternita di basket più popolare nei campus universitari agli inizi degli anni '80. Guidati da un giocatore di calcio nigeriano di nome Hakeem Olajuwon e da un ragazzo del posto di nome Clyde Drexler, i Cougars dell'Università di Houston non solo entusiasmarono le Final Four della NCAA con tre presenze consecutive (1982-84), ma contribuirono a rivoluzionare il gioco stesso.

Phi Slama Jama

Erano la confraternita di basket più popolare nei campus universitari agli inizi degli anni '80. Guidati da un giocatore di calcio nigeriano di nome Hakeem Olajuwon e da un ragazzo del posto di nome Clyde Drexler, i Cougars dell'Università di Houston non solo entusiasmarono le Final Four della NCAA con tre presenze consecutive (1982-84), ma contribuirono a rivoluzionare il gioco stesso. In questo film “30 per 30”, il regista Chip Rives (“Brian and The Boz”) riporta lo spettacolo ad alti livelli sotto la guida del direttore Guy V. Lewis e racconta una storia di vera grandezza e struggimento. Ma mentre esplora il quadro generale, Rives si concentra anche sulla scomparsa dell’enigmatico giocatore Benny Anders e sulla fratellanza duratura che costringe i compagni di squadra e i co-capitani del 1981-82, Eric Davis e Lynden Rose, a continuare a cercarlo dopo più di due decenni di mistero.

Data di uscita:

2016