1998

Un burbero, rozzo pilota e una newyorkese dalla lingua lunga rimangono bloccati su un'isola deserta dopo che il loro aereo per Tahiti è costretto ad atterrare durante una tempesta. I due scoprono presto tutti i pericoli del paradiso.

Sei giorni, sette notti

Quinn Harris è un rozzo aviatore che vive una vita semplice e confortevole trasportando carichi col suo vecchio aereo temprato dalle intemperie. La vita di Quinn è esattamente come lui la vuole ... fin quando incontra Robin Monroe. La donna è di New York, ha un carattere forte e deciso ed è redattrice di una rivista. Si trova in vacanza con il suo nuovo fidanzato Frank Martin. Quando, per un imprevisto di lavoro, Robin deve recarsi a Tahiti, convince Quinn a portarla lì. Costretti ad un atterraggio forzato a causa di una tempesta, i due si ritrovano bloccati su un'isola deserta. Il pericolo e il romanticismo sono in agguato, quando i due naufraghi vengono catapultati in una serie di avventure non previste in nessuna brochure di vacanze.

Data di uscita:

1998