2008

Con Soffocare, una commedia dalle tinte spietate e oscure che segue le vicende di madri e figli, tra le ossessioni sessuali e i sordidi retroscena dei parchi a tema coloniali, l'attore-regista Clark Gregg mostra di essere estremamente abile dietro alla macchina da presa, tanto quanto lo è davanti.

Soffocare

Tratto dal romanzo di Chuck Palahniuk (Fight Club), Soffocare è un viaggio oscuro e spietatamente divertente dalle profondità delle ossessioni sessuali alle vette del Secondo Avvento! Oltre a lavorare in un parco a tema di rievocazioni coloniali e a cercare di rimorchiare chiunque cammini, il sessuomane Victor Mancini corteggia l'amore e il denaro di perfette sconosciute attraverso una truffa demenziale che potrebbe ucciderlo. Ma prima, Victor deve salvare la delirante madre morente (Angelica Houston) seducendo e mettendo incinta la sua bella dottoressa, un compito più facile a dirsi che a farsi. Un racconto gioiosamente contorto, pieno di disfunzioni, salvezza, amore e libido.

Data di uscita:

2008