1976

In un viaggio in treno a lunga percorrenza, un uomo trova l'amore ma si ritrova anche in pericolo di essere ucciso, o almeno spinto giù dal treno.

Wagon-lits con omicidi

In questa selvaggia avventura comica, il passeggero del treno George Caldwell (Gene Wilder) si rende conto che una scappatella romantica con una sensuale segretaria (Jill Clayburgh) lo mette in mezzo a un complotto da omicidio alla Hitchcock. Saltando su e giù dal treno, dentro e fuori dalle carrozze, dai bar e dai vagoni ristorante, George si allea con un amabile piccolo truffatore (Richard Pryor) per sconfiggere gli scagnozzi dell'assassino, gli agenti dell'FBI e una schiera di altri personaggi sconvolgenti.

Data di uscita:

1976