Dopo essere stato cacciato dalla NCAA, ad un allenatore di basket maschile di nome Marvyn Korn (John Stamos) è data la possibilità di riscatto con un incarico in una scuola privata d'elite. Presto impara che le giocatrici adolescenti richiedono empatia e sensibilità, concetti a lui estranei, e nel tentativo di relazionarsi con loro, inizia a diventare la persona che ha sempre sperato di essere.

Cambio di direzione

Dopo essere stato cacciato dal suo lavoro nella NCAA per un scatto d’ira, un allenatore di basket maschile inizia a lavorare in un liceo privato d’elite nel tentativo di riscattare ciò che resta della sua carriera e della sua reputazione. In un primo momento il coach Marvyn Korn vede questo incarico come un semplice pit stop nel suo percorso per tornare al basket del college. Allo stesso tempo, le giocatrici non si prendono sul serio come squadra. L’insensibile e impassibile Marvyn impara presto che le adolescenti sono esseri umani complicati che richiedono molto più che il pugno di ferro e due allenamenti al giorno: hanno bisogno di un vero mentore e di molte attenzioni. Scoprendo come comunicare con le sue giocatrici e mostrando maggiore empatia e vulnerabilità, il coach inizia a trasformarsi nell’uomo che ha sempre segretamente desiderato essere... e nel padre che avrebbe voluto avere. Così le ragazze imparano a prendersi più seriamente, raggiungendo gli standard di eccellenza di Marvyn e diventando più sicure di se stesse sia sul campo che fuori.

Data di uscita:

2021