A Forstenau, una cittadina vicino al confine ceco, Janine Grabowski (Elisa Schlott), 20 anni, scompare. Mentre molti indizi suggeriscono che volesse segretamente voltare le spalle alla vita di provincia, sua madre Michelle (Julia Jentsch) è convinta che debba esserle successo qualcosa. La segnalazione viene rapidamente archiviata dalla polizia. Nessuno vuole credere che si tratti di un crimine.

Das Verschwinden

A Forstenau, una piccola città vicino al confine ceco, la ventenne Janine Grabowski (Elisa Schlott) scompare. Mentre molti indizi suggeriscono che lei volesse segretamente voltare le spalle alla vita di provincia, sua madre Michelle (Julia Jentsch) è convinta che debba esserle successo qualcosa. Tuttavia, la denuncia di scomparsa viene rapidamente archiviata dalla polizia. Nessuno vuole credere che sia avvenuto un crimine, non qui. Alla fine, Michelle è costretta a indagare per conto suo. Più si informa su sua figlia e sull’ambiente che frequenta, più si chiede quanto il suo stesso comportamento passato abbia contribuito a tessere una rete di bugie e segreti in cui Janine non sarà l’unica vittima.

Data di uscita:

2017