Svevia, intorno al 1920. Fidelis Waldvogel, poco più che ventenne, torna a casa dalla Prima Guerra Mondiale e sposa Eva, la fidanzata incinta del suo amico caduto in guerra. Al giovane mastro macellaio viene detto di non avere futuro nell’azienda di famiglia, così emigra negli Stati Uniti con una valigia piena di salsicce, e comincia una nuova vita ad Argus, nel North Dakota.

Der Club der singenden Metzger

Svevia, intorno al 1920. Fidelis Waldvogel, poco più che ventenne, torna a casa dalla Prima Guerra Mondiale e sposa Eva, la fidanzata incinta del suo amico caduto in guerra. Al giovane mastro macellaio viene detto di non avere futuro nell’azienda di famiglia, così emigra negli Stati Uniti con una valigia piena di salsicce, e comincia una nuova vita ad Argus, nel North Dakota. La nuova macelleria Waldvogel diventa presto una fonte di reddito sicura per la famiglia sempre più estesa. Mentre Fidelis avvia un club di canto tedesco, Eva fa amicizia con Delphine, un’artista circense emigrata da Amburgo con suo padre Robert, un clown alcolizzato. Ma la felicità dura poco: quando Eva si ammala e Delphine si innamora di Fidelis, il futuro della famiglia Waldvogel è in pericolo.

Data di uscita:

2019