Monaco, 1918: la suora Pascalina è la governante di Pacelli, il nuovo nunzio. Un'aiutante indispensabile, lo accompagna sul suo percorso, via Berlino, verso il Vaticano. Eletto Papa nel marzo 1939, Pacelli si fa nominare Pio XII.

Gottes mächtige Dienerin

Monaco, 1918: la suora Pascalina è la governante di Pacelli, il nuovo nunzio. Un'aiutante indispensabile, lo accompagna sul suo percorso, via Berlino, verso il Vaticano. Eletto Papa nel marzo 1939, Pacelli si fa nominare Pio XII. Presto Pascalina si occupa di compiti caritatevoli e apprende dello sterminio tedesco nei campi di concentramento dell'Europa dell'est, ma Pio XII rifugge dall'argomento. Per salvare gli ebrei romani dalla deportazione, tuttavia, Pio XII garantisce loro l'asilo della chiesa finché le truppe americane non prendono finalmente il controllo della Città Eterna. Poco prima della sua morte, tuttavia, Pio XII detta a Pascalina la sua richiesta di perdono per i suoi errori e i suoi peccati.

Data di uscita:

2012