Nel Minnesota attuale i Mighty Ducks si sono trasformati da pessimi sfavoriti a squadra giovanile di hockey potente e iper-competitiva. Dopo che il dodicenne Evan Morrow viene tagliato fuori dai Ducks senza troppe cerimonie, sua madre Alex si prodiga per fondare una squadra tutta sua di outsider per sfidare l’odierna cultura sportiva giovanile basata sulla vittoria a tutti i costi e la spietatezza. Con l’aiuto di Gordon Bombay i ragazzi riscoprono la gioia di giocare solo per amore dello sport.

Stoffa da campioni: Cambio di gioco

Stoffa da campioni: Cambio di gioco, racconta una nuova storia riguardante il mondo dello sport giovanile di oggi. Pressioni assurde da parte dei genitori, ragazzini che devono specializzarsi troppo presto e a cui viene detto che se entro i 12 anni non sono pronti a giocare da professionisti, devono Cambiare Aria. Nell’attuale Minnesota i Mighty Ducks si sono trasformati da pessimi sfavoriti a squadra giovanile di hockey potente e iper-competitiva. E al dodicenne Evan Morrow, che viene tagliato fuori dai Ducks senza troppe cerimonie dopo averci giocato praticamente da una vita, crolla un mondo. Sua madre, Alex Morrow, ne ha abbastanza. Ha sempre portato in giro l’equipaggiamento da hockey di Evan, l’ha accompagnato agli allenamenti all’alba… e ora sente dire a suo figlio che non deve giocare e cambiare aria. A quel punto si infuria e urla in faccia all’allenatore la grande domanda di tutta la serie: i ragazzini non dovrebbero poter praticare uno sport per divertimento? Alex convince Evan a fondare una squadra tutta loro, un intero gruppo di Cambia Aria con gli sfavoriti, gli outsider, i ragazzini che sono troppo piccoli o lenti o che non si adattano bene alla cultura sportiva moderna. Giocheranno solo per amore dello sport.

Data di uscita:

2021