1975

Lasciatevi andare a questo peccaminoso e disinibito omaggio all'horror, alla fantascienza e alla musica rock! Godetevi un sensualissimo sogno a occhi aperti con Tim Curry, Barry Bostwick e la vincitrice del premio Oscar Susan Sarandon. Interpretate "Time Warp" o cantate "Hot Patootie" insieme a Meatloaf a casa o al cinema, dove questo film continuerà a essere acclamato per almeno altri 25 anni!

The Rocky Horror Picture Show

Lasciatevi andare a questo peccaminoso e disinibito omaggio all'horror, alla fantascienza e alla musica rock! Quando il Rocky Horror Picture Show debuttò sul grande schermo, il pubblico ebbe la possibilità di gustarsi una magistrale commedia romantica con elementi horror, adattata a musical e incentrata sul tema del travestitismo. Il film ebbe un tale successo che continua tutt’oggi a conservare il titolo di cult cinematografico. Ispirato al musical di Richard O’Brien, che interpreta Riff Raff e che ha scritto la sceneggiatura insieme al regista Jim Sharman, il film segue una coppia di neo-fidanzati, Brad (Barry Bostwick) e Janet (Susan Sarandon), nella notte più indimenticabile della loro vita. Durante un temporale, dopo aver bucato una gomma, Brad e Janet raggiungono a piedi un lugubre castello, sperando di poter chiamare i soccorsi. Ma la situazione prende una piega imprevista quando incontrano il padrone del castello, il dott. Frank-N-Furter, uno scienziato travestito (interpretato da Tim Curry). Non solo il presunto dottore ospita una cerchia di alieni, ma ha anche dato vita a un essere umano dai muscoli incredibilmente poderosi (Peter Hinwood). Mentre Brad e Janet, contro ogni pronostico, si lasciano sedurre dalla depravazione, assistono anche ad alcuni riprovevoli crimini. Con la partecipazione di Meatloaf, Patricia Quinn, Little Nell, Jonathan Adams e Charles Gray, il Rocky Horror Picture Show è una messinscena esilarante e autoironica, un musical arricchito da un pizzico di horror, ricco di sensazioni esplosive che vi terranno incollati allo schermo dall’inizio alla fine.

Data di uscita:

1975